Ultima modifica: 10 agosto 2017

Trasparenza

Trasparenza, valutazione e merito.

Dal menu contestuale a destra è possibile raggiungere tutte le pagine richieste dal decreto legislativo 150/2009.

La trasparenza, condizione fondamentale per favorire la partecipazione democratica alla gestione della scuola, è attuata attraverso:

  • La pubblicizzazione del Piano Offerta Formativa, del Regolamento, della Carta dei Servizi;
  • Le delibere del Consiglio d’ Istituto;
  • I documenti della Giunta;
  • Patto educativo scuola-famiglia.

che vengono affissi all’albo della scuola.
Su richiesta è possibile accedere alla consultazione dei verbali relativi a:

  • Riunioni degli Organi Collegiali: Collegio Docenti, Commissioni;
  • Consigli di Sezione, Interclasse e Classe;
  • Assemblee genitori.

Trasparenza, contenuti minimi e privacy (decreto-trasparenza-con-link)
Nuovo Decreto Trasparenza (Decreto legislativo – 14 marzo 2013 , n. 33)
Decreto in formato .pdf

Link per approprofondire: www.decretotrasparenza.it

La sezione denominata “Amministrazione trasparente” è organizzata in sotto-sezioni all’interno delle quali sono inseriti i documenti, le informazioni e i dati previsti dal Decreto legislativo – 14 marzo 2013 , n. 33.

Note privacy: Il riutilizzo dei dati di cui è prevista la libera fruizione, è possibile solo in osservanza di quanto previsto dal D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”: (…) nei casi in cui il riutilizzo di tal dati fosse necessario, si deve chiedere il consenso all’interessato per la loro ripubblicazione.

Codice amministrazione digitale (CAD), aggiornato al 12 agosto 2012